Pensieri deboli

LA MIA PRIMA A NEW YORK: memories by a millennial knickerbocker

Apro gli occhi e mi trovo a STATEN ISLAND, é il 3 Novembre 2019 e sono le ore 10.35. Dopo quattro ore di attesa, senza mangiare e senza bere, è finalmente giunto il momento dello sparo che sancisce la partenza della mia wawe di partecipanti. Sono consapevole che per le prossime altre quattro di ore … Continua a leggere LA MIA PRIMA A NEW YORK: memories by a millennial knickerbocker

Capire Settembre

C’è un gran silenzio questa sera. Le cicale stanno terminando la loro stagione. Il cielo di essere argenteo.  La luna gigante si ribella alle nuvole che tentano di ostruirne il chiarore.  Aspettare la notte per distinguere la differenza tra lampo e luce, liberare l’immaginazione per proiettarsi verso il ritorno alle abitudini, contrastare le occasioni gettate … Continua a leggere Capire Settembre

Riportando tutto a casa

In queste parole passa la storia di una giovane ragazza e nasce la storia di questo paese Nell'estate del 1940 quello che fino a qualche mese prima ci appariva lontano e inarrivabile divenne purtroppo impietosa realtà. La radio annunciava che la dichiarazione di guerra dell’Italia era stata consegnata agli ambasciatori di Francia e Gran Bretagna. … Continua a leggere Riportando tutto a casa

Pensieri deboli, mutui trentennali, ideologia a bassa intensità (pt. 2)

Oggi è finalmente arrivato un vinile che aspettavo da dicembre. Ed è stato come fare un triplo tuffo nel passato perché la prima volta che ascoltai l’album correva l’anno 2008. Lo scoprii grazie ad una sua traccia sentita in circostanze molto simili a quelle con cui gli scrittori di romanzi di oggi dovrebbero descrivere il … Continua a leggere Pensieri deboli, mutui trentennali, ideologia a bassa intensità (pt. 2)

Pensieri deboli, mutui trentennali, ideologia a bassa intensità (pt. 1)

Oggi hanno riaperto le scuole superiori, sono molto felice per i ragazzi che possono tornare in classe. A fine 2007 presi in prestito dalla biblioteca del liceo un libro che letto a 17 anni ebbe un certo  significato ed una certa influenza sul mio modo di vivere e pensare e quando lo rilessi a 30 … Continua a leggere Pensieri deboli, mutui trentennali, ideologia a bassa intensità (pt. 1)